Template
sabato 23 settembre 2017

Listino Prezzi

Listino Prezzi
 
Storia della Candela

Le nostre candele usate come complemento d'Arredo.

Cenni storici sulle candele dalle origini

L’uso delle candele come fonte di illuminazione risale al tempo dei romani ed persistito per molti secoli fino alla scoperta dell’energia elettrica. Inoltre, fin dall’antichità la cera, per la sua malleabilità, ha avuto un vasto impiego; su tavolette di cera si imparava a scrivere, veniva plasmata per realizzare figure di divinità o giochi per i bambini piccoli come bambole e cavallini…Nel campo artistico la cera è stata impiegata da Greci e Romani, nelle pitture parietali dove, usando la tecnica dell’encausto, il colore veniva sciolto nella cera fusa; di questo impiego si può citare tra gli altri lo straordinario esempio che ci rimane di Pompei. Ancora la cera era elemento indispensabile nella fusione del bronzo nell’arte statuaria.Oggi questo materiale continua ad essere impiegato per la fabbricazione delle candele utilizzate in particolar modo, per uso religioso e come complementi d’arredo.Nei riti religiosi infatti la candela continua a essere presente con il suo simbolismo di luce, rinascita e purificazione come ad esempio nella celebrazione del battesimo o della Pasqua…Come oggetto di arredamento la candela riscalda e impreziosisce gli ambienti creando atmosfere magiche, la ritroviamo quindi in occasione di pranzi nunziali, feste all’aperto, ritrovi serali e in generale quando si vuole creare un clima particolarmente accogliente e suggestivo.Negli ultimi decenni, le candele sono tornate ad essere un prodotto di largo consumo e alla moda. Troviamo infatti in commercio vari tipi di candele che si prestano come oggetto decorativo nell’arredamento delle nostre case, inoltresi è molto diffuso l’uso di accendere una o più candele anche nella nostra quotidianità ogni qualvolta si desideri creare un ambiente rilassante, che può essere il momento della lettura, dell’ascolto della musica o del bagno…Particolarmente affascinanti sono le candele fatte a mano proprio perché la cera, essendo una materia molto malleabile, si presta alla lavorazione di varie forme, all’aggiunta di colori, profumi, e diventano espressione della fantasia del suo creatore e quindi diventano candele artistiche.Proprio per questa sua unicità, la candela artistica diventa allora un regalo molto gradito in varie occasioni. Può essere regalata come regalo di Natale luminosa e luccicante, come souvenir di un luogo visitato di cui porta con sé il ricordo nei colori o nel nome inciso, può essere regalata come gadget aziendale.Oppure la candela, decorata con i particolari adatti all’occasione, può essere regalata come bomboniera a ricordo di tutti quegli avvenimenti importanti della vita come: battesimi, comunioni, cresime, matrimoni, anniversari, lauree ecc..Riferendoci alle candele artistiche prodotte dalla nostra “Bottega delle Candele”, possiamo dire che l’esperienza, la cura e l’amore con cui vengono prodotte, le rende veramente un dono gradito e unico. 

 
 
  • Italian
  • English